Astrologa Rossana

Astrologia Torino - Tema Natale - Rivoluzione Solare - Rivoluzione Lunare

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

posizione dei pianeti per il 2017

posizione dei pianeti per il 2017

Movimenti dei pianeti nel 2017  a cura dell’Astrologa Rossana

questi movimenti saranno molto utili per le previsioni del 2017

I movimenti più importanti del 2017 riguarderanno , in primo luogo : Giove e Saturno. Giove, il pianeta della fortuna cambierà Segno, attualmente è in Bilancia, ma passerà in Scorpione ; il 20 Ottobre 2017

Prima che vada in Scorpione, sarà molto favorevole per l’Acquario, Gemelli, Sagittario Leone ( perché sono tutti amici della Bilancia che ha Giove nel Segno. Poi a Ottobre, con Giove in Scorpione si farà dei nuovi amici, cioè : Capricorno, Vergine, Pesci, Cancro. Ma soprattutto sarà generoso con lo Scorpione.

Poi, verso fine anno, a Dicembre 2017, il nuovo passaggio Di Saturno dopo essere stato tre anni in Sagittario, passerà in Capricorno e porterà beneficio agli amici del Capricorno: Toro, Vergine , Pesci e Scorpione. Mentre sarà piuttosto difficile per il Cancro, Bilancia,

Ariete, naturalmente per gli ultimi mesi dell’anno:( Ottobre , Novembre, Dicembre). In questo periodo sarà favorito il Capricorno, perché Saturno si troverà nel proprio Domicilio.

INFO: 349 685 8003

Tema: Fisiologia dell'Ariete

ARIETE MITOLOGICO

Fsiologia dell’Ariete:    A Cura di Rossana    www.astrologatorino.com

Tema:  Ariete Mitologico

Il momento della nascita dell’Ariete è quello in cui la natura si risveglia. Una grande forza cosmica, un grande fuoco danno ondate di linfa a milioni di gemme e germogli che si

 

aprono faticosamente la strada nella terra per giungere alla luce: sbocciano i fiori, cantano gli uccelli; le forze magnetiche del Sole, della Luna e degli Astri, combinate fra loro, inducono nei corpi un più rapido scorrere della linfa, e di questo grande risveglio cosmico, di questa immensa energia

 

creatrice i nativi Ariete portano una chiara impronta, la loro energia vitale è possente, dunque, ma non inesauribile, come preferiscono credere di solito i nativi, consumando le loro risorse fino all'inverosimile, in effetti è il cervello, la testa, retta da Marte, signore dell’Ariete, l’organo più

 

agguerrito, il centro della sua vitalità. Così, come è l’organo più agguerrito, il cervello è anche il punto più debole, perché logorato spesso dall'eccesso di attività. Eppure l’Ariete rifiuta molto spesso l’idea di potersi fermare o ammalare, e se proprio cade malato, la sua volontà di reagire sarà

 

tanto potente da consentirgli in effetti di spettacolose riprese. Ma tale capacità può tramutarsi in un errore dalle gravi conseguenze, perché talvolta anche ad un Ariete occorre tempo per guarire veramente. I problemi di salute che questo nativo si trova generalmente ad affrontare sono di tre

 

 

tipi, tutti legati alla simbologia del segno, alla testa, al cervello, al sangue e al ferro. Gli Arieti sono individui a sangue caldo e, quindi, manca loro la freddezza necessaria in taluni casi di pericolo.

 

 

INFO: 349 685 8003

Trasmissione su primantenna con Rossana e altri ospiti, nel salotto di wlady

Trasmissione su primantenna con Rossana e altri ospiti, nel salotto di wlady

Tema, Fisiologia dello Scorpione a cura di Rossana

Tema, Fisiologia dello Scorpione a cura di Rossana

 

Tema:  Fisiologia dello Scorpione:    www.astrologatorino.com

La vegetazione ormai invecchia, comincia a dissolversi, marcisce nel terreno inumidito dal freddo e dalle piogge. Il Sole si vede poco, ma per contrasto  è  anche il momento in cui si forma il fertilissimo humus, da cui trarranno vita i nuovi semi.

Infatti, nello Scorpione, diversamente che negli altri segni di acqua, è nascosta una forza illimitata a cui tutto  è  possibile, la dissolvenza e la rigenerazione. Questa energia compressa e trattenuta è nella fisiologia scorpionica una nota dominante. Per evitare l’insorgere di disturbi psicosomatici, che

si possono tradurre a volte in una diminuita resistenza alle epidemie, ai virus, il nativo Scorpione dovrà raggiungere la saggezza necessaria per guidare i propri istinti, liberandoli, ma non scatenandoli. La sua attività  intensa e continua: anche gli sport pesanti e competitivi vanno bene

per lui; come il Karate, perché  lo aiutano a scaricare le sue pulsioni negative. Pero  potrebbe anche giovarsi della pratica yoga, utile per imparare a respirare, e quindi a ossigenarsi a fondo, grazie a cui si dice sia possibile risvegliare il, terzo occhio, fonte di conoscenza superiore.

I nativi Scorpione possono soffrire di molti disturbi relativi all’apparato genito-urinario, una depurazione continua  è  quindi necessaria, data la loro tendenza alle infezioni. Quando le tensioni e i conflitti si fanno troppo forti, lo Scorpione per il proprio bene deve riuscire ad esternarli,

naturalmente non scaricandoli sugli altri: in tali casi può  essere consigliabile una seria terapia psicologica. A cui in genere risponde molto bene.

INFO:  349 685 8003

Tema, Fisiologia dal Capricorno a cura di Rossana www.astrologatorino.com

Tema, Fisiologia dal Capricorno a cura di Rossana www.astrologatorino.com

 

Tema: Fisiologia del Capricorno.  A Cura dell’Astrologa Rossana

Le notti si allungano, la natura mostra una faccia spoglia, arida, il freddo è pungente. Tutto  è  fermo,al massimo della concentrazione e dell’autodifesa. Cade in questo segno

il Solstizio d’Inverno, siamo sotto il dominio di Saturno, pianeta freddo, lento. Ma sotto la coltre del gelo c’è una scorza molto dura, che contiene tutta la forza necessaria alla preparazione nascosta e protetta di un nuovo ciclo vitale. Il Capricorno ha una vitalità tutta sua, un attaccamento tenace volto

ad assicurarsi il futuro. Quando i nativi degli altri segni si fermano, specie quelli di fuoco che si consumano, ecco il capricorniano paziente, avanza per raggiungere la meta. Eppure il punto debole di questo robusto montanaro è la struttura ossea: proprio lui che resiste a tutto tende a

fratturarsi, a bloccarsi le articolazioni. Per il Capricorno  è  quindi assolutamente necessario rinforzare la propria struttura ossea correggendo con una giusta alimentazione la difficoltosa fissazione del calcio; inoltre è essenziale che mantenga in ordine le articolazioni. Come tutti i segni

di terre, il capricorniano trae grande vantaggio da una vita sana, semplice, a contatto con la natura, e una dieta composta di alimenti genuini e freschi. Occorre, però, che riescano anche a divertirsi, a ridere, a non prendersi troppo sul serio a non fissarsi sui torti subiti che sono spesso immaginari, in

caso contrario, si accentuerebbe una certa propensione ai disturbi gastrici. Più  movimento, più  allegria,  più ottimismo, più cibi genuini: ecco i segreti di una vita migliore per il Capricorno, segno, fra le altre cose , di grande longevità.

INFO:  349 685 8003

Fisiologia dei Pesci WWW.astrologatorino.com

Fisiologia dei Pesci WWW.astrologatorino.com

Tema e Fisiologia dei Pesci:   A Cura di Rossana     www.astrologatorino.com

Chi è il Pesci? Come si può definire il carattere dei Pesci? Essi sfuggono , sono fluidi, mutevoli come il mare a cui sono profondamente legati. La loro capacità immaginativa è tale che qualche

volta stentano a separare la realtà dal sogno. E’ meglio non ingabbiare un nativo Pesci, la sua anima nettuniana ha bisogno di spaziare per dar vita a ogni possibile trasformazione. E’ quindi un artista, sognatore e romantico, generalmente sprovvisto di senso pratico e con una certa

confusione di idee. Non chiedetegli atteggiamenti da ragionare, perché per generosità potrebbe tentare di accontentarvi, ma niente è più lontano dal suo modo di essere. Non gradiate che sia tutto negativo nel segno dei Pesci, anzi, il Pesci in realtà riesce a vedere ciò che gli altri non vedono.

Naturalmente non è un tipo d’azione, dalle decisioni fulminee. Ha bisogno di molto tempo per scegliere e forse alla fine preferirà non farlo, perché una scelta già gli sembra un limite. Sentimentalmente, il Pesci è un partner assai affettuoso e romantico che saprà sempre trovare 

Le parole giuste, con sentimento sincero.

INFO: 349 685 8003

Tema, Astrologia e Psiche a cura di Rossana www.astrologatorino.com

Tema, Astrologia e Psiche a cura di Rossana www.astrologatorino.com

 

L'astrologia, che esiste da più di 3000 anni, può essere considerata  la sorella maggiore della psicologia. Entrambe le discipline si rifanno alla psiche. Come per l'astrologia, esistono diversi rami e scuole di psicologia. C'è chi preferisce un approccio scientifico - se la complessità della psiche

umana lo permette - e chi segue concetti olistici o alternativi. Questi ultimi procedono spesso parallelamente all'astrologia e facilmente si combinano con essa. Uno di questi è la psicologia analitica di Carl Gustav Jung. Lo Zodiaco: il grande contenitore simbolico della totalità

dell’esperienza, ci ricollega al cosmo e ai ritmi del divenire, ci permette di comprendere chi siamo e chi potremmo essere, di leggere la nostra storia
ciò si indirizza a chi è attratto dalla ricerca interiore e può trovare nell’astrologia strumenti,

linguaggi e suggestioni psicospirituali di particolare rilievo E’ indicato anche a chi si interessa di psicologia junghiana e trans-personale o a chi opera in questi ambiti. E’ un approccio a una disciplina finalizzata alla conoscenza di sé che attraverso il linguaggio

archetipico degli astri ci richiama al misterioso equilibrio che collega l’individuo al cosmo. E’ l’apprendimento di un codice simbolico ricco e suggestivo per interpretare la realtà da una prospettiva diversa e non frammentata. Un’occasione per osservare se stessi e la

propria vita da un’altra prospettiva, per individuare meglio il proprio percorso evolutivo, per comprendere gli altri e migliorare le relazioni.

INFO: 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO   www.astrologatorino.com

 

TEMA NATALE

Rappresenta la chiave di lettura per conoscere e per individuare le predisposizioni e le tendenze psicologiche insite nell'individuo: comprendere noi stessi significa valutare nel modo più appropriato le possibilità di cui siamo forniti.

Il Tema Natale viene rappresentato mediante un cerchio diviso in dodici parti uguali (le case) che rappresentano dodici settori della nostra vita.

Il punto in cui inizia ogni casa è denominato cuspide e si va a trovare in uno dei dodici segni dello zodiaco.

Nel redigere un Tema Natale bisogna considerare in quali case e in quali segni vanno a cadere i pianeti che forniranno così indicazioni diverse a seconda della posizione in cui si trovano. Ogni pianeta domina un'area della nostra vita.

L'Astrologia non tiene conto solamente della posizione dei pianeti nei segni e nelle case ma rileva anche le interazioni di questi pianeti fra loro e nei riguardi dell'Ascendente e del Medio Cielo. Si chiamano aspetti alcuni scarti angolari privilegiati, contati in longitudine sull'eclittica,

quando si riferiscono a due pianeti oppure ad un pianeta e ad un angolo. Gli aspetti maggiori nel Tema Natale sono, per ordine decrescente di importanza: la congiunzione, l'opposizione, il trigono, il quadrato e il sestile. Taluni di questi aspetti sono armonici ed altri invece dissonanti. Vediamo alcuni pianeti nella Mitologia:

MERCURIO Rappresenta il dio Ermes, Mercurio per i romani ed i latini, simbolo della velocità e dell'astuzia ed inventore di numerose arti fra le quali l'astronomia, la musica e la ginnastica. Protettore dei viaggiatori e dei mercanti era anche il "messaggero degli dei".

 VENERE Pianeta che incarna il mito antichissimo della Gran Madre, dea della fecondità. Veniva anche identificata presso i greci ed i romani come dea della bellezza e dell'amore.

Info:  349 685 8003

Tema di una coppia ( Impossibile non litigare mai ) www.astrologatorino.com

Tema di una coppia ( Impossibile non litigare mai ) www.astrologatorino.com

impossibile non litigare mai  A cura dell'Astrologa Rossana    

fatta di liti e riconciliazioni o di distacchi (per avere il proprio spazio, la propria libertà che le incompatibilità con il partner toglierebbero). A prescindere che il piacere della riappacificazione è pari al dolore dello scontro e precederà nuovi scontri e quindi nuovi dolori, ho conosciuto

personalmente molte coppie che non hanno mai litigato e che erano da tutti segnate come esempio di coppia modello. Mi correggo, da tutti tranne che dalle coppie che, incapaci di trovare un equilibrio, sostenevano che è impossibile non litigare mai

Poiché uno dei componenti dell’amore è la vera amicizia, è chiaro che non si può amare veramente una persona senza conoscerla. Chi lo fa può dirsi infatuato, ma la cosa non è certo positiva. In altre parole, innamorarsi non sempre è fantastico! Certo si può essere attratti a prima vista da una persona, ma poi deve esserci una valutazione razionale.

Per i più passionali (i romantici), per quelli che sono abituati a vivere la loro vita a caso la parola razionale suona male, ma l’amore è una cosa importante: mi preoccupo di cercare un bravo medico, non scelgo a caso un medico,. Se scelgo chi mi opererà in base a una regola.

Mentre gli alti e bassi di umore sono governati dalla Luna, che se in cattivo aspetto, porta incomprensioni.

Manca il sesso,se Marte e Venere sono in aspetto negativo – Se non c’è sesso che bisogno c’è di vivere insieme, di vedersi tutti i giorni? Due amici hanno i loro punti d’incontro che sono ben meno costruttivi di una relazione.

Fin qui tutti ci arrivano e probabilmente sono poche le relazioni che iniziano senza sesso. Ma poi? Purtroppo sono molte le coppie che dopo pochi mesi o qualche anno hanno dimenticato completamente di avere una vita sessuale, facendo finta di non sapere che esistono coppie che hanno una vita sessuale anche nella terza età).

Quando è solo uno dei due che decide di abolire il sesso, l’altro viene sottoposto a una violenza psicologica non indifferente. Chi non considera il sesso non può pretendere di avere un partner, eppure tanti sono coloro che pretendono che il partner si adegui a una vita senza sesso. La cosa migliore non è sprecare energie nel convincere il partner che il sesso è necessario; un tale

comportamento, oltre che lesivo della libera scelta del partner, spesso è anche fonte di tensioni e comunque sempre inconcludente. Diventa addirittura delittuoso quando si cerca di usare la forza per vivere la sessualità di coppia. La cosa migliore è prendere atto della situazione e cercarsi un altro

partner.

per info:   349 685 8003

Tema della coppia ( quando l'Amore finisce )

Quando l'Amore finisce

Amore di coppia:   A Cura dell’Astrologa Rossana     www.astrologatorino.com

Non si deve sottovalutare il termine “vera”, come fa la maggioranza della gente. Se chiedete qual è il segreto di un’ottima coppia, quando c’è la necessità di compromessi, la coppia non vive in un’atmosfera di vera amicizia, ma solo di

amicizia parziale perché di fatto il compromesso rivela una qualche incompatibilità che viene superata con rinunce. Quando non c’è vera amicizia, la coppia si forma per attrazione fisica; può essere il caso del colpo di fulmine con un partner bellissimo. O una situazione Astrale sostenuta da Venere positiva.

Finita quella che chiamano “passione”( per un Marte negativo)  I componenti la coppia si vedono per quello che sono, si staccano e si allontanano. Ciò può avere ricadute anche sulla loro vita sessuale e accade, per esempio, che lei si porti il figlio

nel letto per allontanare il compagno o che lui si butti nel lavoro o negli hobby per dimenticare la femminilità di una compagna con cui non c’è piena sintonia. In generale, quando accade, e si scopre che manca la vera amicizia la coppia scoppia: lo

scoppio può essere fortissimo con furibondi litigi (l’insofferenza di vedere il partner diverso da quello che si vorrebbe) oppure quasi impercettibile. In questo caso subentra la noia, ci si sopporta si, sta insieme per i figli, si è discreti nel tradimento (se c’è) e naturalmente si continua a dire che si ama il proprio partner.

Manca la vera amicizia, Specialmente se nel Tema Natale di entrambi, troviamo Urano fortemente negativo – Rifacendosi a quanto detto è immediato capire che una semplice amicizia può naufragare in situazioni quotidiane in cui la visione della vita è differente.

Quanto più si è lontani dalla vera amicizia, quando manca l’amore, restano solo i problemi derivanti dalle incompatibilità, si litiga spesso per un nonnulla o si finisce per ignorarsi. Di fronte a questa situazione ci sono molti e diversi atteggiamenti.

Chi ha iniziato il rapporto basandolo sulla passione, quando questa viene meno e la sessualità non dà più quella grande spinta al rapporto, allora, visto che il partner incomincia a diventare insopportabile, conclude che è finita, che sa amare solo

quando c’è la passione, che capita spesso che un amore finisca ecc. Certo, queste persone farebbero prima a capire che il loro atteggiamento non le porterà mai a nulla di duraturo e che amano il sesso, attraverso la passione.

Info 349 685 8003

 

Astrologia ( Tema Natale )

Astrologia ( Tema Natale )

Astrologia:       A Cura dell’Astrologa Rossana
Come si fa a capire, in astrologia se una coppia può essere valida, specialmente in amore?
Anzitutto bisogna vedere ( in un Tema Natale) la posizione di Venere Natale nel Tema femminile,
e poi Marte Natale, nel Tema maschile:

 

Ad esempio: una donna dei Pesci potrebbe avere una Venere in Ariete, mentre un uomo del Capricorno dovrebbe avere Marte in Ariete. in questo caso, ecco che i Pianeti dell'Amore sono in congiunzione, questo aspetto è molto valido. Mentre, se Venere di lei fosse


nel Segno dove lui ha Marte, sarebbe ancora meglio. poiché, questi due Pianeti indicano piacere e desiderio
e determinano le attrattive sessuali. altri fattori molto importanti per la buona riuscita del rapporto sono: il


Sole di uno, sull'Ascendente dell'altro. o ancora: il Sole di uno sulla Settima Casa dell'altro, ( la casa delleunioni ), oppure gli Ascendenti contrapposti.
Mentre se parliamo dell'intesa intellettuale, dobbiamo vedere la posizione di Mercurio

( sempre nel Tema )


di lei, con Mercurio di lui. Se sono in buon aspetto, ecco che queste due persone si capiranno al volo; e avranno una intelligenza attiva e dinamica. Mentre se sono in aspetto negativo; come una quadratura o


una opposizione; ecco che ci saranno discussioni a non finire e di difficile soluzione. e ancora:
Se addirittura, ci fosse Urano in aspetto negativo a Mercurio,

 

la cosa potrebbe essere insanabile, cioè si potrebbe arrivare a una rottura a una separazione, per incompatibilità di carattere.
www.astrologatorino.com

Tema di una coppia A cura dell'Astrologa Rossana

Tema di una coppia A cura dell'Astrologa Rossana
Tema e comparazione di Giovanna e Claudio della Provincia di Cuneo: Giovanna è nata sotto il segno dello Scorpione, con Ascendente Sagittario. Mentre Claudio è nato sotto il segno della Vergine con Ascendente Bilancia e una bella Venere, sempre in Bilancia. L’intesa tra queste
due persone potrebbe essere ottima: infatti Lei ha Venere in Sagittario, che la rende romantica e piena di fascino; ambiziosa per l’arte, la musica, e si presta molto volentieri al volontariato. La congiunzione di Venere e Marte in Sagittario, ma anche di Giove positivo alla Luna, la rende
molto passionale. La coppia si conosceva da diversi anni, però, proprio adesso, grazie al Sestile Venere Nettuno, tutto dovrebbe andare per il meglio. Per Lei c’è ancora da superare qualche aspetto negativo, questo a fine Novembre 2016. Poi, gli ottimi aspetti di Venere e Saturno,
proprio nel campo dei sentimenti, migliorerà l’intesa e andrà bene anche per i prossimi anni, il futuro sarà interessante. Claudio ha Giove nel segno della Vergine: è una persona capace di analizzare ogni situazione e sa farsi valere. Infatti è una persona affermata, un vero
professionista nel campo del commercio. Sa valutare ogni situazione e trarne profitto, sa guadagnare, ma sa analizzare anche se stesso, perché preciso e puntiglioso.
www.astrologatorino.com

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

 

Tema Natale:    A cura dell'Astrologa Rossana

Rappresenta la chiave di lettura per conoscere e per individuare le predisposizioni e le tendenze psicologiche insite nell'individuo: comprendere noi stessi significa valutare nel modo più appropriato le possibilità di cui siamo forniti.

Il Tema Natale viene rappresentato mediante un cerchio diviso in dodici parti uguali (le case) che rappresentano dodici settori della nostra vita.

Il punto in cui inizia ogni casa è denominato cuspide e si va a trovare in uno dei dodici segni dello zodiaco.
Nel redigere un Tema Natale bisogna considerare in quali case e in quali segni vanno a cadere i pianeti che forniranno così indicazioni diverse a seconda della posizione in cui si trovano. Ogni pianeta domina un'area della nostra vita.

l'Astrologia non tiene conto solamente della posizione dei pianeti nei segni e nelle case ma rileva anche le interazioni di questi pianeti fra loro e nei riguardi dell'Ascendente e del Medio Cielo. Si chiamano aspetti alcuni scarti angolari privilegiati, contati in longitudine sull'eclittica,

quando si riferiscono a due pianeti oppure ad un pianeta e ad un angolo. Gli aspetti maggiori nel Tema Natale sono, per ordine decrescente di importanza: la congiunzione, l'opposizione, il trigono, il quadrato e il sestile. Taluni di questi aspetti sono armonici ed altri invece dissonanti. Vediamo alcuni pianeti nella Mitologia:

MERCURIO Rappresenta il dio Ermes, Mercurio per i romani ed i latini, simbolo della velocità e dell'astuzia ed inventore di numerose arti fra le quali l'astronomia, la musica e la ginnastica. Protettore dei viaggiatori e dei mercanti era anche il "messaggero degli dei".

VENERE Pianeta che incarna il mito antichissimo della Gran Madre, dea della fecondità. Veniva anche identificata presso i greci ed i romani come dea della bellezza e dell'amore.

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

Significato delle case astrologiche nel Tema Natale:  

La prima Casa, il cui inizio è segnato dall’Ascendente è detta la Casa della scoperta del Sé individuale, riguarda l’emersione dello scopo dell’anima.

La seconda Casa è collegata alla materia e all’uso che ne facciamo sul piano spirituale. Essa riguarda l’energia vitale ed al tipo di uso che ne facciamo e al modo in cui perdiamo o disperdiamo l’energia.

La terza Casa è legata all’apprendere nell’ambiente che ci circonda ed all’esperienza sociale, riguarda il modo in cui ci avviciniamo alla rivelazione della conoscenza, e al rapporto con i fratelli spirituali.

La quarta Casa è legata all’esperienza del sentimento, al rapporto con la madre fisica e con il principio femminile.

La quinta Casa è legata all’espressione della Volontà Spirituale, alla realizzazione del Sé superiore. I figli spirituali. La sesta Casa, del Tema Natale è legata all’imparare ad affrontare le crisi, è la casa dei servitori e del servizio al regno animale, riguarda la guarigione e la cura e la correzione nel carattere.

La settima Casa, è legata all’unione fra personalità ed Anima, il rapporto con l’Anima Gemella. Il Guardiano della Soglia e ciò che impedisce l’evoluzione della coscienza.

L’ottava Casa riguarda il Sentiero del Discepolato, la trasmutazione dei desideri, la trasformazione della coscienza. E’ la Casa delle trasformazioni e sul piano evoluto indica l’inizio del Sentiero. Questa Casa riguarda anche le illusione e gli annebbiamenti.

La nona Casa del Tema Natale è legata alla ricerca del significato delle cose, all’uso delle mente astratta e sintetica. La comprensione del Piano Divino.

La decima Casa corrisponde con il Medio Cielo, rappresenta il punto massimo di sviluppo in una data vita. Rappresenta il Campo di Servizio e l’applicazione del Piano Evolutivo. Il rapporto con il padre.

 L’undicesima Casa, sempre del Tema Natale, riguarda il proprio Gruppo Spirituale, il lavoro e relazioni fraterne di gruppo. Le attività di Servizio tramite la comunicazione. La dodicesima Casa è legata al trasformare e all’eliminare ciò che non è più utile, la sofferenza, la solitudine, il karma del passato, indica ciò che dobbiamo trasformare perché non è più utile. Il Misticismo e la resurrezione della coscienza. . 

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO. 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO. 349 685 8003

 

Tema Natale:   A Cura dell’Astrologa Rossana

Questo piccolo sito di Astrologia psicologica, e' nato per far comprendere quanto sia importante, tramite la stesura del proprio Tema Natale, imparare a conoscersi per migliorarsi.

L'Astrologia, soprattutto quella psicologica, non e' fatta e non serve a  predire gli eventi catastrofici o le disgrazie che ci dovranno capitare, né a creare in noi inutili illusioni, ma deve solamente aiutarci a prendere coscienza di noi stessi, per provare a cambiare, migliorare, cercando quindi di vivere una vita serena gestendo le nostre paure.

I pianeti sono fonti di energia che possiamo utilizzare positivamente incanalandola nella maniera per noi più adeguata. 

Il Tema Natale visualizza il momento della nostra nascita e la lettura dello stesso ci può servire per comprendere aspetti molto importanti di noi; e' un fantastico modo per conoscersi, uno strumento importante che ci può aiutare nel nostro percorso di vita.

Dal Tema Natale possiamo ricavare tantissime informazioni: come nostra madre ha vissuto il nostro concepimento, come siamo stati accolti alla nascita, come e' stata la nostra infanzia,

come abbiamo vissuto i rapporti con i nostri genitori, come abbiamo sentito i nostri genitori, i nostri fratelli, come viviamo i rapporti affettivi con il partner, le paure, le nostre inadeguatezze. 

Possiamo aiutare un bambino nel momento in cui inizia la scuola elementare ed assisterlo nel suo percorso futuro.

Possiamo verificare, per un adolescente, quali potrebbero essere le sue inclinazioni,   per aiutarlo a scegliere la scuola superiore, verificando, appunto dal suo Tema Natale, i momenti di difficoltà che si andranno a presentare .

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

La vita di coppia:  A cura dell’Astrologa Rossana

fatta di liti e riconciliazioni o di distacchi (per avere il proprio spazio, la propria libertà che le incompatibilità con il partner toglierebbero). A prescindere che il piacere della riappacificazione è pari al dolore dello

scontro e precederà nuovi scontri e quindi nuovi dolori, ho conosciuto personalmente molte coppie che non hanno mai litigato e che erano da tutti segnate come esempio di coppia modello. Mi correggo, da tutti tranne che dalle coppie che, incapaci di trovare un equilibrio, sostenevano che

è impossibile non litigare mai Poiché uno dei componenti dell’amore è la vera amicizia, è chiaro che non si può amare veramente una persona senza conoscerla. Chi lo fa può dirsi infatuato, ma la cosa non è certo positiva. In altre parole, innamorarsi non sempre è fantastico! Certo si può essere

attratti a prima vista da una persona, ma poi deve esserci una valutazione razionale. Per i più passionali (i romantici), per quelli che sono abituati a vivere la loro vita a caso la parola razionale suona male, ma l’amore è una cosa

importante: mi preoccupo di cercare un bravo medico, non scelgo a caso un medico,. Se scelgo chi mi opererà in base a una regola. Mentre gli alti e bassi di umore sono governati dalla Luna, che se in cattivo aspetto, porta incomprensioni.

Manca il sesso,se marte e Venere sono in aspetto negativo – Se non c’è sesso che bisogno c’è di vivere insieme, di vedersi tutti i giorni? Due amici hanno i loro punti d’incontro che sono ben meno costruttivi di una relazione. Fin qui tutti ci arrivano e probabilmente sono poche le relazioni che iniziano

senza sesso. Ma poi? Purtroppo sono molte le coppie che dopo pochi mesi o qualche anno hanno dimenticato completamente di avere una vita sessuale, facendo finta di non sapere che esistono coppie che hanno una vita sessuale anche nella terza età).

Quando è solo uno dei due che decide di abolire il sesso, l’altro viene sottoposto a una violenza psicologica non indifferente. Chi non considera il sesso non può pretendere di avere un partner, eppure tanti sono coloro che pretendono che il partner si adegui a una vita senza sesso. La cosa migliore

non è sprecare energie nel convincere il partner che il sesso è necessario; un tale comportamento, oltre che lesivo della libera scelta del partner, spesso è anche fonte di tensioni e comunque sempre inconcludente. Diventa

addirittura delittuoso quando si cerca di usare la forza per vivere la sessualità di coppia. La cosa migliore è prendere atto della situazione e cercarsi un altro partner.

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

La vita di coppia, l'amore, l'amicizia, la sofferenza, il distacco.

 

 

La coppia e i Pianeti:    A cura dell'Astrologa Rossana

Non si deve sottovalutare il termine “vera”, come fa la maggioranza della gente. Se chiedete qual è il segreto di un’ottima coppia, quando c’è la necessità di compromessi, la coppia non vive in un’atmosfera di vera amicizia, ma solo di amicizia parziale perché di fatto il compromesso rivela una qualche incompatibilità che viene superata con rinunce. Quando non c’è vera amicizia, la coppia si forma per attrazione fisica; può essere il caso del colpo di fulmine con un partner bellissimo. O una situazione Astrale sostenuta da Venere positiva.

Finita quella che chiamano “passione”( per un Marte negativo)  I componenti la coppia si vedono per quello che sono, si staccano e si allontanano. Ciò può avere ricadute anche sulla loro vita sessuale e accade, per esempio,

che lei si porti il figlio nel letto per allontanare il compagno o che lui si butti nel lavoro o negli hobby per dimenticare la femminilità di una compagna con cui non c’è piena sintonia. In generale, quando accade, e si scopre che manca la vera amicizia la coppia scoppia: lo scoppio può essere fortissimo

con furibondi litigi (l’insofferenza di vedere il partner diverso da quello che si vorrebbe) oppure quasi impercettibile. In questo caso subentra la noia, ci si sopporta si, sta insieme per i figli, si è discreti nel tradimento (se c’è) e naturalmente si continua a dire che si ama il proprio partner.

Manca la vera amicizia, Specialmente se nel Tema Natale di entrambi, troviamo Urano fortemente negativo – Rifacendosi a quanto detto è immediato capire che una semplice amicizia può naufragare in situazioni quotidiane in cui la visione della vita è differente.

Quanto più si è lontani dalla vera amicizia, quando manca l’amore, restano solo i problemi derivanti dalle incompatibilità, si litiga spesso per un nonnulla o si finisce per ignorarsi. Di fronte a questa situazione ci sono molti e diversi atteggiamenti.

Chi ha iniziato il rapporto basandolo sulla passione, quando questa viene meno e la sessualità non dà più quella grande spinta al rapporto, allora, visto che il partner incomincia a diventare insopportabile, conclude che è finita, che sa amare solo quando c’è la passione, che capita spesso che un amore finisca ecc.

Certo, queste persone farebbero prima a capire che il loro atteggiamento non le porterà mai a nulla di duraturo e che amano il sesso, attraverso la passione.

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

La vita di coppia:         

A Cura dell’Astrologa Rossana

 Fatta di liti e riconciliazioni o di distacchi (per avere il proprio spazio, la propria libertà che le incompatibilità con il partner toglierebbero). A prescindere che il piacere della riappacificazione è pari al dolore dello scontro e precederà nuovi scontri e quindi nuovi dolori, ho conosciuto personalmente molte coppie che non hanno mai litigato e che erano da tutti

segnate come esempio di coppia modello. Mi correggo, da tutti tranne che dalle coppie che, incapaci di trovare un equilibrio, sostenevano che è impossibile non litigare mai Poiché uno dei componenti dell’amore è la vera amicizia, è chiaro che non si può amare 

veramente una persona senza conoscerla. Chi lo fa può dirsi infatuato, ma la cosa non è certo positiva. In altre parole, innamorarsi non sempre è fantastico! Certo si può essere attratti a prima vista da una persona, ma poi deve esserci una valutazione razionale. Per i più passionali (i romantici), per quelli che sono abituati a vivere la loro vita a caso la parola razionale suona

male, ma l’amore è una cosa importante: mi preoccupo di cercare un bravo medico, non scelgo a caso un medico,. Se scelgo chi mi opererà in base a una regola. Mentre gli alti e bassi di umore sono governati dalla Luna, che se in cattivo aspetto, porta incomprensioni.

Manca il sesso,se Marte e Venere sono in aspetto negativo – Se non c’è sesso che bisogno c’è di vivere insieme, di vedersi tutti i giorni? Due amici hanno i loro punti d’incontro che sono ben meno costruttivi di una relazione. Fin qui tutti ci arrivano e probabilmente sono poche le

relazioni che iniziano senza sesso. Ma poi? Purtroppo sono molte le coppie che dopo pochi mesi o qualche anno hanno dimenticato completamente di avere una vita sessuale, facendo finta di non sapere che esistono coppie che hanno una vita sessuale anche nella terza età).

 

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

 

A cura dell’Astrologa Rossana:

 

Grafico, Carta del Cielo, Ascendente, Tema Natale.

compreso l’Ascendente, si divide in dodici case o campi:

il primo campo rappresenta l’Io, come si muove, parla, agisce. Le tendenze. Il fattore ereditario di uno dei genitori, più spesso la madre. Se i Pianeti sono benefici facilitano la vita.

Il secondo campo rappresenta il denaro, la fortuna, i meriti, il lato materiale, le esperienze, e le reazioni psichiche del primo periodo della vita.

Il terzo campo o casa, rappresenta i rapporti con l’ambiente circostante; fratelli, sorelle, vicini, colleghi. Gli scritti, gli studi, la cultura, la facoltà adatta ad acquisirla.

La quarta casa rappresenta la famiglia; il padre, i genitori, le tradizioni, le origini, la terra di nascita, i beni immobili, la stabilità familiare, i cambiamenti di casa. La base strutturale della vita.

La quinta casa; rappresenta il mondo creativo, l’amore, la procreazione, i figli. Le opere, le feste, i piaceri, il gioco. La speculazione, l’erotismo, l’insegnamento.

Il sesto campo; rappresenta la salute, il lavoro, le capacità, i rapporti con i collaboratori, dipendenti, mondo domestico, gli animali, le crisi, le macchine.

La settima casa; rappresenta l’io che incontra il tu, il mondo antagonista. Le unioni, il matrimonio. Le relazioni, i nemici, i processi. Unioni materiali e spirituali. Tutti i sentimenti.

L’ottavo campo; rappresenta il mondo dell’aldilà, delle crisi, la morte, rigenerazione, ciò che viene dagli altri.

Il nono campo; rappresenta il settore della lontananza, della trascendenza. Grandi viaggi, stranieri. Intelligenza e conoscenza superiore. Pensiero filosofico. L’io e l’Universo. Forme superiori.

Il decimo campo, rappresenta la posizione sociale, la carriera, la reputazione, gli onori, la realizzazione, il destino, il proprio atteggiamento di fronte al mondo.

L’undicesimo campo rappresenta le speranze, le amicizie, le protezione, gli appoggi, la corrispondenza lontana, amicizie universali, relazioni, anche se superficiali, indica l’io con gli altri.

Il dodicesimi campo rappresenta l’uomo verso se stesso, la conclusione , solitudine, voluta o imposta, grovigli, meditazione, mistero, subconscio, forze positive o negative in noi stessi.

Queste 12 case o campi si dividono in 4 gruppi:

fattori dell’esistenza materiale;Toro, Vergine Capricorno, che sono la seconda, la sesta, la decima.

Fattori dell’unione; Gemelli, Bilancia. Acquario, che sono la terza, la settima, l’undicesima.

Esistenza ultrasensoriale; Cancro, Scorpione, Pesci, che sono la quarta, l’ottava, la dodicesima.

Fattori dell’esistenza individuale, Ariete, Leone, Sagittario, cioè la prima, la quinta, la nona.

I segni di terra; Toro, Vergine, Capricorno; sono considerati femminili.

I segni di aria; Gemelli, Bilancia, Acquario; sono considerati maschili.

I segni di acqua; Cancro, Scorpione, Pesci; sono considerati femminili.

I segni di fuoco; Ariete, Leone, Sagittario; sono considerati maschili.


ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO: 349 685 8003

 



A cura dell’Astrologa Rossana

E’ l'arte divinatoria che si basa sulle posizioni e sui movimenti dei corpi celesti.
Secondo l'astrologia moderna occidentale, esiste un rapporto tra gli eventi astronomici che si verificano entro il nostro sistema solare e gli esseri viventi che popolano la Terra, tale da consentire di stabilire le caratteristiche e i destini.

Tutte le più importanti civiltà antiche hanno dedicato grande attenzione all'osservazione dei fenomeni celesti e sviluppato una propria astrologia. L’astrologia cinese, quella del popolo Maya nell'America Centrale e quella degli antichi Egizi.

Per la maggior parte del Medio Evo, l'Astrologia, non ebbe molto credito. La distinzione e la separazione fra l'astronomia e le pratiche astrologiche diviene sempre più chiara e marcata con il progresso del pensiero scientifico, tuttavia alcuni grandi astronomi, su tutti Keplero, non vedevano ancora alcuna contraddizione fra le due discipline.

Galileo Galilei, che è noto per essere il padre del metodo scientifico, sempre afflitto da problemi finanziari anche seri, arrotondava le magre entrate facendo oroscopi: nella sua contabilità familiare, sono riportati pagamenti ricevuti per oroscopi fatti ad alcuni suoi allievi. Alla Biblioteca

Nazionale di Firenze è conservato un prezioso manoscritto galileiano che raccoglie diverse "carte natali", ovvero i calcoli astronomici e i pronostici che Galileo volle conservare. Tra questi i più importanti sono il proprio oroscopo, quelli delle figlie.

GIOVE Il re degli dei, e dunque anche dei pianeti, a cui sono riferiti anche i nomi dei suoi satelliti maggiori che ricordano quelli delle sue amanti. Dio della luce manifestava la sua volontà con tuoni e fulmini.

 SATURNO Il dio Crono, Saturno per i romani, padre di Zeus che regnò sul mondo spodestando il proprio padre Urano dopo averlo evirato. A sua volta, narra il mito, che venne sconfitto dal proprio figlio e che quindi emigrò nel Lazio dove fondò una civiltà detta "età dell'oro".

Tema Natale- Carta del Cielo- Rivoluzione Lunare- Rivoluzione Solare-

Tema Natale- Carta del Cielo- Rivoluzione Lunare- Rivoluzione Solare-

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO PER INFO:  349 685 8003

A Cura dell’Astrologa Rossana

Tre sono i fattori essenziali da cui si parte nell’interpretazione  della carta del cielo di nascita: il Segno solare, il Segno dell’Ascendente e il Segno lunare. Al limite potrebbero essere anche uguali, ma si tratta di una probabilità difficilissima, e dunque condizione particolare che ogni astrologo vede verificarsi soltanto poche volte nella propria carriera professionale. Il Sole, nell’Oroscopo,

rappresenta l’Io cosciente, la libido ( cioè l’insieme delle energie psichiche indifferenziate; la fame, la sete, l’Io, odio, l’amore per i francobolli eccetera ). Per questo il Segno solare ci dà indicazioni sulla natura essenziale del soggetto: chi è, cosa vuole, che farà, la Luna, invece, sottende tutto quanto fa parte dell’Io profondo, rappresenta l’inconscio e le forze più nascoste  dell’individuo, ciò che egli

vorrebbe essere ma che non è. L’Ascendente, infine, è la maschera, la persona, il super Io, ciò che appare in superficie, quello che il soggetto mostra agli altri di essere. Per questo motivo, spesso, l’Astrologo indovina l’Ascendente di un soggetto e non il suo Segno solare. E’ molto importante, dunque, leggere con attenzione questa prima parte del tema e valutare se i tre Segni sono

amalgamati bene o presentano, al contrario, troppe diversità tra loro. Non c’è una regola ben precisa, ma vale molto il buon senso. Altrettanto buon senso è richiesto nel valutare l’incidenza delle altre componenti del quadro natale, per esempio il rapporto tra gli elementi di Acqua, Terra, Fuoco e Aria. Troppa Acqua ci darà un soggetto particolarmente emotivo ed esposto ai condizionamenti

esterni; troppo Fuoco può renderlo eccessivamente impulsivo e prepotente, Aria e Terra faticano  a fondesi insieme, ma assicurano una buona compensazione, e via dicendo. Si passa quindi a stabilire se vi sono le concentrazioni planetarie. Queste possono essere di tre tipi: relative ai quattro angoli dell’oroscopo, in una casa, in un Segno. Per quanto riguarda la prima possibilità, distinguiamo

quattro condizioni. 1). Gli astri sono concentrati per la maggior parte nella zona sinistra del grafico, cioè a oriente di chi nasce. Qui si ha generalmente un soggetto egocentrico nella vita, assai preoccupato di se stesso e poco incline ad occuparsi delle vicende di chi gli sta intorno. Nei casi di oroscopi più dissonanti, possiamo trovare l’individuo del tutto egoista. 2 ) gli astri sono disposti nella

metà orientale del grafico, a sinistra di chi nasce. L’individuo così marcato mostra di avere un grande bisogno di relazioni umane di contatti, di associazioni che lo leghino tangibilmente agli altri. 3). Gli astri sono arroccati nella metà superiore del cielo natale. Si tratta, in questo caso, di persona che tende soprattutto a emergere, a conquistarsi un posto al sole, ad avere un successo sociale e

professionale. 4 ). Gli astri sono disposti al Fondo Cielo. In quest’ultimo caso avremo un soggetto particolarmente disposto a privilegiare la sua privacy rispetto a tutto il resto, incline a sviluppare soprattutto un’esistenza con ampio riferimento interiore. Se lo Stellium ( raggruppamento planetario) si verifica in una Casa, allora saranno esaltati i valori della Casa stessa.

Tema Natale di una coppia: A cura dell'Astrologa Rossana

Tema Natale di una coppia: A cura dell'Astrologa Rossana

Lui è nato l’8- Gennaio 1947- alle ore 8,53- Lei il 22 Aprile 1953 alle ore 14,30.

La comparazione dei vostri Temi Natali presenta buone affinità: emotivamente siete molto vicini visto che entrambi avete la Luna in Leone. Anche i rispettivi Marte e Venere sono in ottimo aspetto. Quindi, il vostro modo di amare è piuttosto simile. Il problema semmai, è negli aspetti del suo compagno, che ha Marte Natale quadrato alla Luna, questa

configurazione indica un rapporto difficile con la donna, forse dovuto a problemi legati all’infanzia e alla figura materna, Marte, per giunta è anche quadrato a Plutone. Tale aspetto può creare delle difficoltà affettive in futuro.

www.astrologatorino.com

 

LO ZODIACO E IL CORPO UMANO

LO ZODIACO E IL CORPO UMANO

( Astrologia, Tema Natale, Rivoluzione Lunare, Rivoluzione Solare )

A cura dell’Astrologa Rossana

Lo Zodiaco come rappresentazione della realtà esterna può venire letto a diversi livelli, sia nell'ambito di uno stesso individuo, sia più generalmente per eventi che riguardano la collettività. Nell'ambito di un Tema Natale,

l'interpretazione in chiave biologica, offre interessanti spunti ed utilissime informazioni sul funzionamento psicofisico dell'uomo considerato, oltre che nella sua globalità, anche in rapporto all'ambiente che lo circonda.

Millenni di esperienza empirica consentono oggi allo studioso di delineare, con sufficiente precisione, le caratteristiche psicologiche e di temperamento del soggetto esaminato, le sue predisposizioni verso determinate disfunzioni organiche e le zone anatomiche più vulnerabili. Inoltre, sarebbe possibile

identificare, con un buon margine di successo, le patologie derivate da tare genetiche e, in collaborazione con il medico, suggerire il momento migliore per la somministrazione di determinati farmaci o per gli interventi chirurgici.

La possibilità di intervenire positivamente sulla salute dell'uomo con l'aiuto dell'Astrologia era conosciuta sin dai tempi remoti, ma soltanto recentemente gli astrologi hanno riscoperto questa branca dell'Astrologia andando alla ricerca degli antichi testi che parlano della diagnosi e della cura delle malattie.

La struttura portante dell'Astrologia medica è piuttosto semplice: basta associare a ogni segno dello Zodiaco una parte del corpo mentre le funzioni organiche vengono a loro volta associate alle energie provenienti dalle energie planetarie, ovvero dai dieci pianeti in quanto, dal punto di vista Astrologico, sia la Luna che il Sole vengono considerati dei pianeti.

Si può tracciare così il Tema Natale di un individuo mettendo in relazione funzionale una serie di elementi, compresa l'influenza che psiche e ambiente esercitano su di lui, che, se analizzati unicamente alla luce di dati strettamente clinici, rischiano di rimanere separati tra loro.

L'Astrologia chiamata "medica", di cui si hanno scarsi documenti, ha origini antichissime. Si sa che questa scienza era di totale dominio degli egiziani; vi sono miti che parlano del dio,cui si fa risalire la paternità delle arti e delle scienze, compresa quella di curare e guarire gli ammalati con l'ausilio

dell'Astrologia. L'egiziano Claudio Tolomeo, celeberrimo astronomo, matematico e astrologo, conferma questa credenza dichiarando nel suo che solo gli egiziani potevano praticare la medicina astrologica, poiché solo loro ne conoscevano tutti i segreti.

Non si dimentichi che Claudio Tolomeo ebbe il merito di poter integrare la cultura alessandrina con quella cosmopolita e variamente ramificata del suo tempo senza, per questo, indulgere in misticismi o lasciarsi andare a compromessi religiosi tipici dell'epoca. Per questo motivo si può riconoscere al Tetrabiblos il merito di rappresentare la "tradizione"d’ Astrologia antica.

Per comprendere i motivi che hanno portato ad accoppiare gli organi con i segni si può utilizzare la consueta iconografia d'origine egiziana con l'uomo in posizione eretta circondato dai simboli zodiacali. Tale immagine, seppur elementare, sottintende un criterio analogico intelligente, anche perché nella

pratica diagnostica è possibile constatare che queste corrispondenze anatomo-zodiacali risultano corrette. La disposizione anatomica proposta dagli egiziani doveva quindi essere vicina alla realtà, infatti, sostituendo l'immagine dell'uomo in posizione eretta con quella di un neonato in posizione fetale, le parti anatomiche combaciano perfettamente con quelle zodiacali.

Con i recenti studi condotti al fine di meglio comprendere queste analogie si è scoperto che la divisione in blocchi del corpo non è un'originalità astrologica, bensì una normale struttura d'origine nervosa che accomuna tutti i vertebrati.

Quando si parla di Astrologia, sia essa caratteriale o medica, bisogna comunque evitare di ricadere in un tipo di Astrologia rigida e deterministica, tipicamente tolemaica, che oggi si cerca di trasformare in materia più flessibile e interdisciplinare. Va infatti ricordato che le stelle "indicano"

soltanto le predisposizioni latenti. Saranno poi il tempo, il modo di vita, e le circostanze della vita che eventualmente creeranno i presupposti affinché queste indicazioni possono trasformarsi in patologie vere e proprie.

Si potrà ora comprendere quanto sia utile una conoscenza astrologica in questo campo potendo, con essa, stabilire i punti deboli di un individuo già al momento della nascita e, da queste e informazioni, delineare un programma di intelligente ma non costrittiva prevenzione.

 

Questa dispensa vuole offrire gli elementi basilari affinché medici e terapeuti, che non possiedono una specifica preparazione astrologica, possano gettare uno sguardo su questo affascinante argomento e trarne la motivazione per uno studio individuale di approfondimento.

 

L'Astrologia medica comprende anche una parte che tratta la sistematica terapeutica con le istruzioni per la scelta del momento più adatto per intervenire con farmaci o chirurgia.

 

Volendo, poi si può anche tenere conto di un certo periodo dell’Anno per valutare lo stato di salute: come calcolare la Rivoluzione Lunare, che ha la durata di un mese circa ( cioè il tempo necessario alla Luna di fare la Rivoluzione Lunare, appunto. In questo caso si può tenere presente una

certa data del mese, durante la sua Rivoluzione Lunare, così da poter stabilire, quando è possibile, il momento più idoneo per una cura o per un eventuale intervento chirurgico, sempre dentro il limite della Rivoluzione Lunare.

 

Allo stesso modo della Rivoluzione Lunare, possiamo anche lavorare sulla Rivoluzione Solare. In questo caso avremo più tempo, considerando che la Rivoluzione Solare, dura 365 giorni appunto, cioè il tempo che il Sole

impiega a completare la Rivoluzione Solare di tutto lo Zodiaco. In questo caso si può calcolare la Rivoluzione Solare da compleanno a compleanno, oppure si può calcolare la Rivoluzione Solare da Gennaio a Dicembre, o ancora si può scegliere un’altra data che interessa maggiormente. E tutto ciò

non solo per la salute o per una eventuale cura, ma anche per qualsiasi altro interesse. Certo, nel Tema Astrologico si dovrà tenere presente tutti gli aspetti dei Pianeti, le configurazioni e gli aspetti che formano con i vari Segni Zodiacali, cercare di individuare il periodo che interessa e vedere come è configurato nel Tema Astrale.

 

Affinità di coppia A cura dell'Astrologa Rossana

Affinità di coppia A cura dell'Astrologa Rossana

A cura dell’Astrologa Rossana


Nel linguaggio comune, la coppia indica una certa stabilità nel tempo della relazione fra due persone (iniziata con un rapporto sessuale), mentre, per misurare la qualità di questa relazione, si usano svariati aggettivi. Tutti ci siamo chiesti che cosa deve avere una relazione perché possa

 

veramente funzionare e, visto che sono poche quelle che funzionano veramente bene, abbiamo spesso concluso che la risposta non è facile. Se però si considerano quelle che naufragano, si può facilmente verificare che le relazioni che durano a lungo nel tempo si basano su due soli fattori:

la amicizia e l’amore. Questa conclusione non è superficiale se si tiene presente che le due componenti sono presenti contemporaneamente in poche relazioni, ed è proprio questo che è difficile da trovare. È chiaro che se mancano completamente tutte e due non si capisce come la relazione possa durare (a dire il vero non si capisce come possa essere nata). Quindi:

Il legame fra le due deve per prima cosa comprendere le affinità astrali: come Venere, Marte, Mercurio, la Luna e altri Pianeti – Sul secondo punto influiscono molti fattori , ma, per evitare da un lato tradimenti, occorre comunque scegliere bene; è però sul primo punto, la vera amicizia, Mercurio positivo. Ognuno di noi sa che non è facile (ma possibile!) trovare una persona valida, dipende dalle

nostre caratteristiche e dalle esperienze interpersonali che facciamo. L’equazione della coppia ideale già ci dice che se una persona non sa farsi veri amici, probabilmente dovrebbe astenersi dalle relazioni troppo impegnative (come il matrimonio, o la convivenza). Ci dice anche che non è opportuno fermarsi alla prima conquista, rapiti dall’entusiasmo della situazione.

Giove in un Tema Natale: A Cura dell'Astrologa Torino Rossana

 

Come Giove nel Tema Natale influenza i Segni del 2015  A Cura dell' Astrologa Rossana

Ariete, Giove e Tema Natale nella Salute: ora la tua vita sarà più tranquilla del solito. Forse a farti ragionare sarà un fatto spiacevole, dovuto all’incapacità di tenerti in forma, a cui seguirà una forte emotività: le prove per te sono sempre una sfida, che mette in moto le tue grandi risorse. Dopo questo momento, ti metterai di buona lena per allenarti tutti i giorni, anche il tuo

cane sarà contento. La difficoltà sarà cambiare le abitudini alimentari, per chi come te mangia troppo velocemente. Ma quando ti accorgerai che se digerisci stai meglio, ti passerà anche l’emicrania. Qualche trasgressione dovrai farla, altrimenti Giove, nel Tema Natale non farebbe il suo dovere. Perciò, qualche mangiata straordinaria, con gli amici, ci sarà. A Cura dell’Astrologa rossana      

Toro, Giove, nel Tema Natale. A  cura dell’Astrologa  Rossana: ci aiuta per il fegato: bel periodo quello che ti aspetta, dopo il blocco dei 2 anni di Saturno in Scorpione. Ora riscoprirai i piccoli piaceri della vita di ogni giorno, quelli che stimolano la tua creatività. Esprimere le tue emozioni ti farà bene, ma senza esagerare. Sarà Giove a frenarti. I sentimenti

 non sono un tuo problema, che sei naturalmente affettuoso; ora però imparerai a volere bene a te stesso, e alle persone a te care: Giove, nel Tema Natale ti dice di prenderti cura di te stesso. Se hai degli interessi, questo è il momento migliore dell’estate. A cura dell’Astrologa  Rossana

Gemelli, Giove e la tranquillità nel Tema Natale. A cura dell’Astrologa  Rossana:  ha mai visto un Gemelli rilassato, oppure a meditare sulle proprie decisioni?  Questo sarà il momento di Giove: certo, il ballo, il movimento, la corsa ti tengono in forma, ma per stare bene non devi saltellare tutto il giorno, c’è un limite a tutto. Se in vacanza hai imparato a

 divertirti e hai oziato tanto, senza sveglia e neanche il computer, guardandoti solo attorno per apprezzare lo spettacolo della natura, non significa che stai invecchiando, ma solo provando una alternativa. Prenditi un po’ di riposo, decidi le tue giornate, farai un bel regalo a te stesso e alla tua mente sotto pressione. Rivoluzione anche in cucina; meno surgelati o piatti pronti, e più spazio ai fornelli, questo ci dice il Tema Natale. A cura dell’Astrologa  Rossana

Cancro, Giove e Tema Natale Psicologico: a cura dell’Astrologa  Rossana. Protagonista di questo nuovo ciclo sarà la mente, intesa come l’insieme delle idee, delle intuizioni, delle emozioni: il tuo ricco mondo interiore avrà una marcia in più. Giove, pianeta volatile, oltre che generoso, non trattiene nulla per sé: imparerai a comunicare di più e meglio,

 non solo in superficie, ma con gli strati profondi dell’essere. Viaggerai molto e molto imparerai ma avrai anche il piacere di trasmettere, aumentando intorno a te una grande solidarietà. Un bagno in mare, un’escussione nella natura, non sarà solo una volta. Il benessere si può assumere a poco a poco, basterà una scappata fuori città, e un ritorno al Lunedì, con più energia. Anche il corpo ha un suo linguaggio e si farà capire: ti racconterà cosa gli piace, cosa ha bisogno, e accontentarlo sarà un piacere, se ben posizionato nel tuo Tema Natale. A cura dell’Astrologa  Rossana.

Leone, Giove, Tema Natale e Finanze: a cura dell’Astrologa Rossana:  i soldi, un argomento a cui sei molto interessato, non per conservarli, casomai per farli girare, perché il denaro vuol dire potere. E qui il primo sbaglio; non è detto che Giove, nel tuo Tema Natale ti farà guadagnare di più, ma ti farà riflettere sul denaro, spingendoti a farne un indirizzo

diverso: con meno egoismi. Il denaro può essere sterco del diavolo oppure una buona cosa umanitaria. Anche per te, una nuova impostazione; imparerai ad approfittare degli sconti e a considerare diversi costi prima di acquistare qualcosa. Tutto ridimensionato, dalle cose costose. Una cucina più sana farà la felicità del tuo fegato. A cura dell’Astrologa  Rossana

Vergine, Giove, Tema Natale e Fiducia. A cura dell’Astrologa Rossana.  Sei un tesoro, ma hai un grosso difetto: il sospetto, che ti porta a diffidare di chiunque e di qualsiasi cosa. Nulla da temere, il transito di Giove, nel tuo Tema Natale  ti troverà preparato, ma ti costringere ad aprirti con fiducia, altro che modestia, la tua è pura presunzione, pensi che

nessuno sia all’altezza e tieni tutti d’occhio. Più morbidezza anche con te stesso, l’eccessivo rigore ti abbatte, sei sempre in difesa, costretto dal senso di dovere e di colpa. Non servirà saltare l’ostacolo e diventare inconcludente, ricordati solo come stai bene in vacanza e

concediti un po’ di riposo. Se credi che strafare ti faccia guadagnare tempo, ti sbagli di grosso, alla fine, senza accorgertene, finisci col rallentare il ritmo. A cura dell’Astrologa Rossana.                

Bilancia, Giove, Tema Natale e Giustizia. A cura dell’Astrologa  Rossana.  La giustizia è il tuo pallino di regole e misure che applicata correttamente salverebbe il mondo, trasformandolo in un paradiso. Inutile lanciarti in lotte politiche o campagne ecologiste. Non hai un carattere da prima linea e non sopporti l’aggressività e la polemica. Le battaglie

saranno tutte interiori; per stare bene dovrai guardarti dentro, prenderti spazi di riflessione e stare in campagna o al mare. Il codice giusto per ogni cosa sono già dentro di te, comincia a cambiare piano piano il tuo comportamento con le persone. A cura dell’Astrologa  Rossana.

Scorpione, Giove, Tema Natale e Generosità: a cura dell’Astrologa Rossana.  Chissà se hanno ragione i vecchi libri di astrologia, che ti descrivono come un tipo chiuso e parsimonioso, per non dire sfacciatamente avaro. Eppure già questa estate avrai avuto modo di sperimentare quanto è piacevole avere qualcuno a cui rivolgerti quando hai un problema o          

 semplicemente voglia di chiacchierare un po’, le nuove amicizie, dono di ogni vacanza, danno un colore e una spinta nuova alla tua vita; non perderle per strada anche per strada anche stavolta come tendi a fare, conservale con uno scambio di idee e di energia, tutto ciò  

che darai di cuore ti sarà restituito con un buon interesse. Giove ti aprirà al futuro, ti sentirai attratto dalle scoperte scientifiche e dalle tecniche nuove, soprattutto se applicate all’economia e al benessere dell’umanità. Se tutto ciò, viene confermato dal Tema Natale. A cura dell'Astrologa Rossana

Sagittario, Giove, Tema Natale e Misura: la lezione di Giove, nel tuo Tema Natale, a cura dell’Astrologa Rossana. Quest’anno non ti piacerà. Vero, le cose utili a volte fanno storcere il naso e per te, eccessivo, smisurato come il tuo Governatore, confrontarti con la misura sarà una sorpresa. Le prime piogge d’Autunno dopo una vacanza bollente ! eppure da

questa costrizione sarai il primo a ricavare grossi vantaggi. Il primo: meno pancia, meno grasso e più tonicità.

Forse sarà una sofferenza doversi privare dei cibi preferiti: ma sarà una sofferenza positiva, perché ti troverai in ottima linea e sarei più che contento. Ti abituerai e ti chiederai come facevi a esagerare a quel modo. Ma non sarà solo il cibo, ma dovrai rinunciare agli obiettivi troppo ambiziosi del momento. A cura dell’Astrologa  Rossana.

Capricorno, Giove, Tema Natale e Filosofia: a cura dell’Astrologa  Rossana:  spesso le tue vacanze si risolvono in un giro culturale, ma non finisce qui: viaggiando collezioni emozioni sensazioni e tradizioni, insomma, metti in moto la tua anima, il tuo vero percorso è

nel mondo, ma dentro di te. Seguire le tue regole ti darà sicurezza e insegnamento. Della tua quotidianità. Il tuo medico sarà il mondo, nelle tradizioni antiche nelle pratiche orientali troverai le tue ricette del benessere.  A cura dell’Astrologa Rossana.

Acquario, Giove, Tema Natale e Risparmio: a cura dell’Astrologa  Rossana:  stavolta ti tocca e molto probabilmente non ne sarai entusiasta: dopo i divertimenti estivi, Giove e il tuo Tema Natale ti metteranno in riga: non dovrai nemmeno faticare, basterà un’occhiata al

tuo estratto conto! Ma attento: risparmio non significa solo taglio alle spese soprattutto inutili. La questione tocca argomenti che ti coinvolgono di persona: agli sprechi, anche di cibo, di spazio, di tempo, di forze e di energia. La tua paura inconfessata della fine delle cose, proprio tu che ti professi autonomo libero da legami e attaccamenti. Tutto ha inizio e tutto ha fine. A cura dell’Astrologa  Rossana.

Pesci, Giove, Tema Natale e l’Autostima: a cura dell’Astrologa Rossana.  Per te dei Pesci è molto difficile con Giove e Tema Natale contro, tenderai a sentirti inadeguato, diverso dagli altri, e anziché impegnarti per avvicinarti a loro ti chiuderai in te stesso       

snobbandoli con aria annoiata. Meno male che accanto avrai gente intelligente; se capiranno il motivo, saranno loro a venirti incontro, porgendoti le parole giuste, ma se il tuo è un problema di autostima, non serviranno rimproveri ma complimenti. Gli altri diventeranno il tuo riflesso,

in loro vedrai riflesse quelle parti di te che non accetti, e per questo di sembreranno antipatici. Ma se metterai in risalto le tue qualità, di colpo diventeranno amiconi e qualcuno anche qualche cosa di più. Giove ti costringerà ad ammetterlo: per stare bene, nel tuo Tema Natale ed essere felice hai bisogno degli altri come loro hanno bisogno di te.  A cura dell'Astrologa Rossana  

 

                                                                 

Tema Natale

Significato delle case astrologiche nel Tema Natale: A cura dell’Astrologa Rossana Torino

La prima Casa, il cui inizio è segnato dall’Ascendente è detta la Casa della scoperta del Sé individuale, riguarda l’emersione dello scopo dell’anima.

La seconda Casa è collegata alla materia e all’uso che ne facciamo sul piano spirituale. Essa riguarda l’energia vitale ed al tipo di uso che ne facciamo e al modo in cui perdiamo o disperdiamo l’energia.

La terza Casa è legata all’apprendere nell’ambiente che ci circonda ed all’esperienza sociale, riguarda il modo in cui ci avviciniamo alla rivelazione della conoscenza, e al rapporto con i fratelli spirituali.

La quarta Casa è legata all’esperienza del sentimento, al rapporto con la madre fisica e con il principio femminile.

La quinta Casa è legata all’espressione della Volontà Spirituale, alla realizzazione del Sé superiore. I figli spirituali.

La sesta Casa, del Tema Natale è legata all’imparare ad affrontare le crisi, è la casa dei servitori e del servizio al regno animale, riguarda la guarigione e la cura e la correzione nel carattere.

La settima Casa, è legata all’unione fra personalità ed Anima, il rapporto con l’Anima Gemella. Il Guardiano della Soglia e ciò che impedisce l’evoluzione della coscienza.

L’ottava Casa riguarda il Sentiero del Discepolato, la trasmutazione dei desideri, la trasformazione della coscienza. E’ la Casa delle trasformazioni e sul piano evoluto indica l’inizio del Sentiero. Questa Casa riguarda anche le illusione e gli annebbiamenti.

La nona Casa del Tema Natale è legata alla ricerca del significato delle cose, all’uso delle mente astratta e sintetica. La comprensione del Piano Divino.

La decima Casa corrisponde con il Medio Cielo, rappresenta il punto massimo di sviluppo in una data vita. Rappresenta il Campo di Servizio e l’applicazione del Piano Evolutivo. Il rapporto con il padre.

L’undicesima Casa, sempre del Tema Natale, riguarda il proprio Gruppo Spirituale, il lavoro e relazioni fraterne di gruppo. Le attività di Servizio tramite la comunicazione.

La dodicesima Casa è legata al trasformare e all’eliminare ciò che non è più utile, la sofferenza, la solitudine, il karma del passato, indica ciò che dobbiamo trasformare perché non è più utile. Il Misticismo e la resurrezione della coscienza. 

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO 349 685 8003

ROSSANA RICEVE A TORINO E CUNEO INFO 349 685 8003

Tema Natale: A Cura dell’Astrologa Rossana

 

Questo piccolo sito di Astrologia psicologica, e' nato per far comprendere quanto sia importante, tramite la stesura del proprio Tema Natale, imparare a conoscersi per migliorarsi.

L'Astrologia, soprattutto quella psicologica, non e' fatta e non serve a  predire gli eventi catastrofici o le disgrazie che ci dovranno capitare, né a creare in noi inutili illusioni, ma deve solamente aiutarci a prendere coscienza di noi stessi, per provare a cambiare, migliorare, cercando quindi di vivere una vita serena gestendo le nostre paure.

I pianeti sono fonti di energia che possiamo utilizzare positivamente incanalandola nella maniera per noi più adeguata. 

Il Tema Natale visualizza il momento della nostra nascita e la lettura dello stesso ci può servire per comprendere aspetti molto importanti di noi; e' un fantastico modo per conoscersi, uno strumento importante che ci può aiutare nel nostro percorso di vita.

Dal Tema Natale possiamo ricavare tantissime informazioni: come nostra madre ha vissuto il nostro concepimento, come siamo stati accolti alla nascita, come e' stata la nostra infanzia, come abbiamo vissuto i rapporti con i nostri genitori, come abbiamo sentito i nostri genitori, i nostri fratelli, come viviamo i rapporti affettivi con il partner, le paure, le nostre inadeguatezze. 

Possiamo aiutare un bambino nel momento in cui inizia la scuola elementare ed assisterlo nel suo percorso futuro.

Possiamo verificare, per un adolescente, quali potrebbero essere le sue inclinazioni,   per aiutarlo a scegliere la scuola superiore, verificando, appunto dal suo Tema Natale, i momenti di difficoltà che si andranno a presentare .

Cosa rappresenta il Tema Natale

Il Tema Natale: A Cura dell’Astrologa Rossana  Astrologia a Torino

Rappresenta la chiave di lettura per conoscere e per individuare le predisposizioni e le tendenze psicologiche insite nell'individuo: comprendere noi stessi significa valutare nel modo più appropriato le possibilità di cui siamo forniti.

Il Tema Natale viene rappresentato mediante un cerchio diviso in dodici parti uguali (le case) che rappresentano dodici settori della nostra vita.

Il punto in cui inizia ogni casa è denominato cuspide e si va a trovare in uno dei dodici segni dello zodiaco.
Nel redigere un Tema Natale bisogna considerare in quali case e in quali segni vanno a cadere i pianeti che forniranno così indicazioni diverse a seconda della posizione in cui si trovano. Ogni pianeta domina un'area della nostra vita.

L'Astrologia non tiene conto solamente della posizione dei pianeti nei segni e nelle case ma rileva anche le interazioni di questi pianeti fra loro e nei riguardi dell' Ascendente e del Medio Cielo. Si chiamano aspetti alcuni scarti angolari privilegiati, contati in longitudine sull'eclittica, quando si riferiscono a due pianeti oppure ad un pianeta e ad un angolo. Gli aspetti maggiori nel Tema Natale sono, per ordine decrescente di importanza: la congiunzione, l'opposizione, il trigono, il quadrato e il sestile. Taluni di questi aspetti sono armonici ed altri invece dissonanti. Vediamo alcuni pianeti nella Mitologia:

MERCURIO Rappresenta il dio Ermes, Mercurio per i romani ed i latini, simbolo della velocità e dell'astuzia ed inventore di numerose arti fra le quali l'astronomia, la musica e la ginnastica. Protettore dei viaggiatori e dei mercanti era anche il "messaggero degli dei".

VENERE Pianeta che incarna il mito antichissimo della Gran Madre, dea della fecondità. Veniva anche identificata presso i greci ed i romani come dea della bellezza e dell'amore.

Tema Natale e Oroscopo

Tema Natale, Oroscopo : A cura dell’Astrologa Rossana

Il linguaggio astrologico è strutturato sul rapporto fra il cielo e l’uomo, dove il cielo è il significante e l’uomo il significato. Quindi il cielo, al momento esatto di una nascita, con la sua particolarissima configurazione astrale è il significante dell’individuo che nasce e costui, mediante la lettura del proprio grafico oroscopico, o Tema Natale, è condotto a prendere contatto con il proprio firmamento interiore.

Tali simboli operano quindi sulla base scientifica astronomica (in quanto i pianeti in cielo sono una realtà!) e sul principio di sincronicità e analogia come è espresso da Jung. I simboli astrologici non sono affatto casuali e deterministici. Anzi, si vuole precisare che nel discorso astrologico non esiste assolutamente un rapporto causa ed effetto.

Esiste invece la realtà che ogni uomo, al momento di nascere, è inquadrato in una determinata configurazione astrale e questa configurazione è come fotografata, o Tema Natale, nella psiche inconscia sotto forma di messaggio o memoria archetipica».

La dottrina astrologica si basa sulla «unità del cosmo e sull’interdipendenza di tutte le componenti di questo immenso complesso, concepite e percepibili attraverso l’analogia. Questa dottrina del cosmo astrologico, configura l’uomo come un piccolo mondo (microcosmo) paragonabile al grande mondo dell’universo (macrocosmo).

Il cosmo è un immenso essere di cui tutte le parti sono in connessione, soggiacciono alle stesse leggi e funzionano in modo analogo. L’energia che anima i corpi celesti è della stessa natura di quella che anima gli uomini. Un principio unico governa le divinità planetarie e gli elettroni, le passioni di Giove e gli amori incestuosi.

La stessa corrente vitale circola dall’uno all’altro, dal microcosmo al macrocosmo: e poiché l’uomo è fatto ad immagine del mondo, possiamo conoscerli ambedue facendo un unico studio. Un Tema Natale, potrebbe essere molto utile per capire certi meccanismi.

Esiste un sincronismo perfetto fra questi due mondi ed è per questo che le cose si svolgono parallelamente in cielo e in terra».

Astrologia Torino - Astrologa Rossana

Via Berruti e Ferrero, 10 10135 (TO)

Via Cacciatori delle Alpi, 1 12100 (CN)

Telefono: 011/6199856 Cell. 349/6858003

E-mail: astrologa.rossana@virgilio.it

Astrologia Torino - Tema Natale Torino - Astrologa Rossana

 

sali